Società Italiana di Idrocolonterapia
SICT Social
 
Congresso 2014
 
 
Albo Iscritti

Cognome:
    Cerca   Cerca nell'Albo

    Cerca   Ricerca avanzata
 

Albo Iscritti


Pesce Dr. Gian Luigi

mappa e indicazioni stradali Via Monte Zovetto 27
16121 Genova (GE)
Liguria
SICT Liguria - Italia


Telefono: 010 35311
Cellulare: +39 3483825004
Fax: 010 3531397
Email:  questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. abilita javascript per vederlo.
Struttura di riferimeno: Clinica Montallegro, Via Monte Zovetto 27,Genova
Sito web: visita il sito web

FORMAZIONE PROFESSIONALE:
Laurea in Medicina e Chirurgia presso Universita' degli Studi di Genova Votazione 108/110 (1976)
Diploma di Specialita' in Chirurgia Generale presso Universita' degli Studi di Genova col massimo dei voti(1981)
Diploma di Specialita' in Chirurgia Gastroenterologica ed Endoscopica Digestiva presso Universita' degli Studi di Genova col massimo dei voti (1987)

ESPERIENZA PROFESSIONALE:
Assistente volontario presso Clinica Chirurgica I Universita' di Genova (dal 1976 al 1979)
Dirigente I Livello U.O. Chirurgia Ospedali Galliera di Genova (dal 1980 al 1990)
Docente in Patologia Chirurgica presso Scuola Infermiere Professionale Ospedali Galliera di Genova (dal 1987 al 1990)
Responsabile Distretto Sanitario Medio Ponente Asl3 Genovese (dal 2002 al 2005)
Libero Professionista – Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente ed endoscopia digestiva (dal 2006 ad oggi)

METODOLOGIE TERAPEUTICHE
L’idrocolonterapia consiste in un lavaggio intestinale effettuato attraverso l’introduzione di acqua in maniera dolce e generalmente non avvertita dal paziente. La seduta effettuata dal medico ha una durata di 30-40 minuti e si svolge in uno studio dedicato dotato di tutti gli standard.
La seduta è preceduta da visita medica per valutare la necessità dell’applicazione.
Tuttavia i pazienti si possono sottoporre a questa pratica anche senza soffrire di particolare disturbi funzionali, ma come disintossicante del metabolismo corporeo. Anche in questo caso sarà il medico a confermare la possibilità di sottoporsi a idrocolonterapia.
Poiché la stipsi e i disturbi funzionali del colon sono spesso causati da una alterazione della flora batterica, può essere necessaria l’analisi microbiologica delle feci che potrà rendere ancora più personalizzata la strategia terapeutica.
Al termine della metodica possono essere consigliati dei corretivi alimentari e/o comportamentali e l’assunzione di probiotici.
L’idrocolonterpia trova anche indicazione come preparazione intestinale alla colonscopia. In questo caso la seduta ha una durata di 60-120 minuti e viene svolta poco prima dell’esame endoscopico.
Scheda aggiunta il 30-04-2012 Visite: 3250